Vino (I più votati di Prosa e Poesia)

Vino dal profumo genuino
di un lavoro contadino

Uve staccate da mani esperte
di rughe ricoperte
che di amore e passione
attraversano una vendemmia di stagione

In botti o barriques e’ lasciato stare
in silenzio per mesi o anni a riposare

Il vino fermentato e invecchiato
verrà poi imbottigliato
nel giusto bicchiere sarà gustato
dopo esser stato decantato
dove aromi e sapori
danno origine ad intenditori
che dal palato raffinato
giudicano il risultato.

Vino (I più votati di Prosa e Poesia) ultima modifica: 2015-11-04T08:10:16+00:00 da Giacomo Flussi Cattani

---

Post Navigation