Archivio per tag: Fabio Leocata

Piccola dama

Si è rinchiusa per sempre nel ricordo di te
una piccola dama prigioniera del re
nella torre più alta sta passando i suoi giorni
intrecciando i capelli lunghi fino alla vita Leggi tutto →

Pensa a me

Senza me hai già fatto tanto
come se bastasse il tempo
credi che possa amare ancora
anche se ho voglia di sognare Leggi tutto →

Pensiero astratto

Vedo nelle strade vuote
occhi senza corpi al sole
non c’è niente che ritorni
urla il mondo nella mente Leggi tutto →

Le distanze dal nulla

“Ma chi sei? Quante voci… E’ così dolce…
E’ così strano, vorrei dormire…
Mi sfiori la mente, non resisto… Leggi tutto →

La cornetta della memoria

Al di là della stanza buia, seguendo un leggero scintillio di polvere di stelle, si va per il sentiero contornato dal profumo di more e grano, lasciandosi alle spalle la fedele dimora; un pergolato di pietra, una porta per la fuga. Sono sufficienti pochi passi, un caldo respiro. Ed oltre la siepe si apre la collina.

Leggi tutto →