Nei tuoi occhi

Non ti guardo negli occhi,
perché ogni volta che lo faccio
è come vestirmi di spine.

Temo le vertigini
e i fulcri degli spazi senza appoggi.

Temo le smaniose speranze
e la delusione.

Temo la fragilità dei pensieri
e la tentazione che svanisce.

Temo il buio oltre la siepe
e la notte scura.

Temo perdutamente di perdermi.

Nei tuoi occhi ultima modifica: 2018-01-15T08:13:20+00:00 da Giulia Gabbia

---

Post Navigation