Metempsicosis – 03 – A morte!

Svegliati! Svegliati!

Io non so che cosa vuoi dove sono adesso io
Condannato a morte sei la tua ora è giunta ormai
Ero filo d’erba che si era spento al buio e poi
Cosa dici pazzo sei tanto non ci sarà un poi

Muoviti! Muoviti!

Tutti aspettano le sei ora in cui tu morirai
sedia elettrica per chi ha stuprato la poesia
Io non so chi sono sai sembra un incubo oramai
un patibolo per chi in realtà non è già qui

Siediti! Siediti!

E’ giunto il momento tra un po’ sarò spento
da elettrica luce di un dio incapace

Metempsicosis – 03 – A morte! ultima modifica: 2012-11-21T09:35:59+00:00 da Michele Ermini

---

Post Navigation