Il pennino spuntato

Pennino spuntato
calato nel calamaio
intriso d’inchiostro
e di parole,
tracciavi ghirigori
su l’intonse pagine.

Sbavature e macchie
sfregiavano il quaderno,
in soccorso giungeva
la carta assorbente,
per limitar i danni
agli occhi severi del maestro.

La carta assorbente
non c’è più,
per toglier le macchie
delle parole, divenute indelebili,
sul quaderno elettronico
della vita d’oggidì.

Il pennino spuntato ultima modifica: 2013-07-29T09:03:58+00:00 da Sergio Camellini

---

Post Navigation