Cavalchi una nube

Un esile
filo di seta
avvolge
il tuo amore,
che t’ha cucito
addosso
un abito
con troppe
toppe.

Cavalchi
una nube
per giungere
a lui,
poiché vivi
nel soffice
e tribolato
mondo
delle nuvole.

Se si spezza
la trama,
riannodare
il filo
e rammendare
sarà un’utopia;
credimi,
non è l’usato
sicuro.

Cavalchi una nube ultima modifica: 2014-02-20T08:37:28+00:00 da Sergio Camellini

---

Post Navigation