Archivio per Autore: Fabio Leocata

Attimo2

Luce sia…. Sento che…
nella mia mente, nella tua voce, ora…
Vedo luce!

Perché basta un attimo, un attimo…
Scappa via…
Non mi provocare… Non mi provocate!
Scappa, scappa, scappa,
non la senti questa voce… E’ mia!

Notte di nuvole, notte di te
Per un attimo, un attimo che non c’è
Un attimo per me

 

1995
Verso l’isola perduta

Attimo (credochenonsiaservitoaniente)

Credo che non sia servito a niente
sperare nella gente, soltanto un attimo
Un sorriso, una passione vera
nell’alba della sera, soltanto un attimo Leggi tutto →

Vuoto

Vuoto di stanza, vuoto di voce,
senti la mano, ti prende la mano
ora che pensi è male, è male se pensi
ti tiene, ti stringe il cuore, se piangi non sente Leggi tutto →

Attimo1

“Sei tu che hai pianto… Sei tu che cadi”

LASCIAMI VOLARE…

“Il mare è calmo”
“Il vento mi porta via da ciò che ero”

Leggi tutto →

Piccola dama

Si è rinchiusa per sempre nel ricordo di te
una piccola dama prigioniera del re
nella torre più alta sta passando i suoi giorni
intrecciando i capelli lunghi fino alla vita Leggi tutto →