Archivio per Autore: Ada Roggio

Piccola donna

Non fidarti mai grida la mamma.

Non fidarti mai grida papà.

Non fidarti ti vien detto da chi ti vuole bene.

Fai orecchie da mercante

Donna, piccola donna metti la gonna, la minigonna

Infili anche i pantaloni, siete milioni.

Capelli lunghi volano al vento.

Sei cambiata in un momento

Leggi tutto →

Accarezzami

Accarezzami
Accarezzami dolcemente
Accarezzami come solo tu sai
Dammi il tuo respiro
fa che sia mio ogni tuo attimo
Ogni istante  con te
sollevarsi da terra
toccare il cielo
camminare  sulle nuvole
Accarezzami  ora
Leggi tutto →

Finestra accesa

Notte, notte fonda .
Notte di sogni, notte di ricordi.
Occhi aperti, spalancati.
Mente che vaga con i pensieri, a chi sono oggi, a chi ero ieri.
Vorrei avere l’età di un’adolescente,
e la saggezza che mi porto ora con i miei anni.
Saggezza frutto del mio vissuto, dei miei infiniti errori.
Leggi tutto →