Archivio mensile: agosto 2015

Stai visitando gli archivi di Prosa e Poesia.

Sentinella

Sentinella mezza sera.
Questa  vita è una galera.
Sentinella mezzanotte.
Le stelle sono assorte.
Sentinella innamorata.
La tua vita è una frittata.
Sentinella più non posso.
Il tuo amore al primo posto.
Sentinella colorata.
Ti sei tutta abbozzolata.
Sentinella punto e basta.
Aspettare cosa costa.
Sentinella sorridente.
La tua vita è effervescente.
Sentinella spazientita.
Non morderti le dita.
Sentinella, sentinella.
Specchiati con la luna, e le stelle nel mare  e lasciati amare.

Sentieri inutili

Sono stanca di seguire
sentieri inutili e tortuosi senza fine,
sradicando erba secca e spine,
dovrei aspettare e fermarmi
e forse sorridere
…ma adesso piango.

Parole e fatti

Cara Italia ti scrivo,
fai evaporare
in parole i fatti
che concretamente
dovresti realizzare;
parli al vento
il tuo evanescente verbo
che tumultuoso
trasporta il malessere
delle sofferenti genti
graffiate da soverchie
tasse
e lavoro mancante;
ti voglio bene,
che l’Anno Nuovo
ti renda più savia.

Sembra (I più votati di Prosa e Poesia)

Sembra che il declino sia ormai avviato
sembra che il mese duri troppo per concedersi il cinema stasera
sembra che domani non avremo le forze per contare stelle nel lago, al buio.
Tu mi sembri lontana quando mi dici tutto va bene, sto bene.
Sembra così tanto che mi fanno male i denti.

Leggi tutto →

Nuvole Rosa

Nuvole Rosa
pennellate
dal sole,
colorate
di mimose,
sfumate
dalla luna,
accarezzate
dal vento,
violate
dalla tempesta,
illuminate
dall’amore,
inno
alla vita:
grazie d’esistere!