Archivio mensile: luglio 2014

Stai visitando gli archivi di Prosa e Poesia.

Fidarsi troppo

Apparir sovente creduloni,
pronti a prestar orecchi a chiunque,
alle persone suadenti alle pubblicità,
non porta sempre giovamento;
fidarsi troppo,
è un investimento sugli altri
e un azzardo per se stessi.

Il tuo nome bacia la mia bocca

Il tuo nome bacia la mia bocca
vibra ed svolazza
si prende il suo tempo
perché per danzare sulle mie labbra
non esistono gli eccessi

Soave
a bassa voce
il tuo cuore conversa con il mio
e li fa la seconda voce

L’eco di prove senza fine
di sogni
di memorie
ci accompagnano
perché non ha senso un’altra cosa
come il dubbio
o i lucchetti dell’anima
o pensare che c’è bisogno di mettere a posto la stanza
o di imbiancare le pareti
o di aspettare che smetta di piovere

Leggi tutto →

Petali

Dolci  emozioni
come petali di luci
dondolano lievi
alla calda brezza
dei sentimenti.

Brillano
e il loro scintillio
riempie
il buio
del cuore.

Non indugiare, falla tua

Si chiama felicità
non la conosci
non sai chi sia
forse l’hai vista passare
ignorandola.

E’ colei che ti ripaga
dalle delusioni
attenuando momenti
di tristezza
nell’oscuro tuo mondo.

Anche se ti dà
piccole dosi di fantasticherie
con romantiche illusioni
cercala rincorrila falla tua
non indugiare.

Puoi volare alto
credi nella tua personalità
la felicità non è un tabù
madre natura lo sa
t’appartiene.

Aspettando la fine

Una foglia appassita
Rimpiange le albe più verdi
Cade la pioggia all’improvviso
….L’ultimo sguardo