Archivio mensile: agosto 2013

Stai visitando gli archivi di Prosa e Poesia.

La tenerezza d’affetto

Il disagio d’esistere
un male dell’anima,
una sofferenza
ad opacizzar la vita.

A volerla rifuggire
indi respingere,
in stretto rapporto
con carenze affettive.

Ahimè quegli uomini
cui nessuno insegnò,
la tenerezza d’affetto
la soavità d’essere.

300 ANNI – Terza parte

Rosolini è quindi capace di fermarsi in modo indelebile nella memoria. Ed è proprio in questo contesto di memoria e di Identità davanti agli uomini e davanti alla storia  che è stato indetto e promosso dall’ Associazione Rosolinesi in Siracusa il 4° Concorso dei cimeli storici, dal titolo:”Un viaggio lungo 300 anni “. Il Concorso gratuito e aperto a tutti i Soci ha visto la partecipazione di tanti appassionati della storia e delle tradizioni Rosolinesi che hanno aderito con entusiasmo all’ iniziativa, mettendo a disposizione per l’ occasione, preziosi documenti e testimonianze di vario tipo. Questo evento è stato molto importante perchè è stata un’opportunità per raccogliere e per catalogare molto materiale di rilevante importanza storica. Infatti sono stati raccolti cimeli, libri, articoli, documenti e lettere, cartoline postali e manifesti, il cui valore storico è stato sottoposto ad un’ attenta Giuria di Studiosi.
Leggi tutto →

Alberghi, due

Juan percorre di corsa le poche scale
del primo piano dell’albergo Milano,
ha paura.

Almudena è nella stanza 18 del primo piano
di un albergo milanese,
soffre.

Juan strappa la cornetta e compila il numero
buono per l’ospedale,
spera.

Almudena sente che non ruberà più
aria ai piccioni,
muore.

Presentazione – Primo incontro

Quattro donne e una cucina: Presentazione
Non è un ricettario, ma contiene ricette; non è un racconto, ma si può leggere come se lo fosse; non è un’antologia, ma raccoglie pezzi celebri sulla cucina; non è un testo di storia, ma fa la storia di alcuni ingredienti.
Non è, ma è tutto questo.
Quattro donne decidono di realizzare un progetto culinario per fare qualcosa insieme.
Una è fanatica dell’ordine e della precisione, l’altra filosofeggia su tutto. Una insegue ricordi e nello stesso tempo si proietta nel futuro perdendosi negli spazi virtuali; non ama mangiare e partecipa al progetto solo come cronachista. L’altra c’è solo quando è
in cucina.
Quattro donne da scoprire dentro il diario di una di loro, completo di ricette, ricco di considerazioni, storie, racconti, brani antologici dedicati alla cucina, al cucinare ed ai suoi ingredienti; insomma uno zibaldone, come la vita.
Leggi tutto →

New York – L’anima della strada

Steve vide Denise per la prima volta ad una festa. In realtà non si trattava di un party sofisticato, di quelli che vedi in televisione e dove la gente è ben vestita e sorseggia con fare snob il suo vino da mille dollari. La festa che li aveva fatti incontrare si teneva nei bassifondi della città e Steve non era neanche stato invitato, anzi rappresentava il pericolo, il nemico, un infiltrato.

Leggi tutto →