Vento

Un uomo saggio una volta mi disse
che il vento racconta più storie
di quanto le parole facciano
in una vita intera.

Non gli ho creduto.

Ma poi ho sentito:
il grido del lupo,
il sussurro delle fanciulle.
Lo spirito ha tremato.

Arrenditi!

Le porte si erano aperte:
passo
dopo
passo
le foglie scricchiolavano
accartocciate sotto i miei passi.

Mi sono fermata sotto al salice,
sentendo nel suo tocco gentile quello di lui.
Poeta della natura, quanto è bella
l’eterna sinfonia degli elementi.

rabbia
gelosia
tradimento,
egli li raccontava, per poi farli sparire.

paura
solitudine
disperazione,
egli li portava con sé, poi li scacciava.

felicità
speranza
amore,
egli li conosceva, li spandeva nell’aria.

Ho guardato verso le stelle,
la mia casa,
e mi sono ricreduta:

Il vento mi ha raccontato più storie di quanto le parole possano fare in una vita.

Vento ultima modifica: 2016-05-27T08:13:38+00:00 da Sara Montella

---

Post Navigation