Van Gogh

Un 30 marzo coincidente
con una morte antecedente

Sarà pure un caso,
ma ha dato via a un genio
incompreso e snobbato.

Grazie alla sua virtù,
ha dipinto paesaggi, vite e ritratti
mai malfatti
ma di meraviglia in più

Tra pennellate di colori
armoniosi, vivaci e gioiosi
ti cattura lo sguardo in un azzardo
accendendo il sentimento
in un momento

Nell’abbassar del sole
spiccano in primo piano
figure con una certa mole

La patata oggetto di natura morta
non è di scorta
ma pasto quotidiano
elemento sacro e non mondano.

Van Gogh ultima modifica: 2012-12-14T09:05:35+00:00 da Giacomo Flussi Cattani

---

Post Navigation