Un senso fedele

Ora che sai schivare ogni silenzio in quello che fai
ad ogni idea da porre al centro stesso di quello che sei
no, io non resisto più a concentrare la forza che ho

scelgo di vivere quello che ho e non c’è alternativa
scelgo di essere quello che so nella mia prospettiva

darmi le risposte dentro me
senza un’assoluta certezza che
smembra ogni modesta identità
perde ogni senso di realtà

Se fosse poi il niente
portando in me il dolore

Scelgo di vivere quello che ho evadendo il domani
scelgo di essere quello che so con certezze mai uguali

Darmi le risposte dentro me
senza un’assoluta certezza che
smembra ogni modesta identità
perde ogni senso di realtà

2003
La mia immagine
[tube]8x2YdCnZ8L0[/tube]

Un senso fedele ultima modifica: 2012-09-19T09:00:22+00:00 da Michele Ermini

---

Post Navigation