Umido

Penetrando dove usuale non sente
entrando nel cuore dei sensi
stendo il tuo docile corpo
assaggio
mangio
innalzo ogni ardore
e con calore
apro la tua divina essenza.

Con pazienza
calma e vigore
amore e passione.

mi sveglio…
apri gli occhi
sono qui…

 

 

Umido ultima modifica: 2016-01-21T08:43:39+00:00 da Michele Ermini

---

Post Navigation