Timidi soli (I più votati di Prosa e Poesia)

Lasciami alla mia vita
ora che viene Inverno
e cerco di scaldarmi il cuore.

Lasciami alla mia vita
fatta di sere vuote e chiacchiere sole,
non voglio accumulare ricordi
non voglio dettagli a innamorarmi.

Lasciami alla mia vita
ora che non è più triste l’ abbandono
E se mai ti rivedrò non avrò lacrime
Ma foglie caduche.

Lasciami alla mia vita
al mio giorno amato senza amore
al mio tempo sola
a difendermi dalla tua malata abitudine.

Lasciami alla mia vita
di  vento e di calma di piume e di pietre:
ho ancora mille ruscelli,
ho i miei timidi soli e infiniti abbracci.

Timidi soli (I più votati di Prosa e Poesia) ultima modifica: 2017-07-04T08:18:40+00:00 da Rosita Ghidini

---

Post Navigation