Ti senti sperduto

Nuovo povero
del terzo
millennio,
vaghi
nel limbo
dell’umanità;
hai bisogno
d’aiuto,
ti senti sperduto
d’un soffio
d’amore,
ti giunge il rifiuto
ti giunge il dolore;
i tuoi sentimenti
sono i tormenti
che la società

a chi non ha.

Ti senti sperduto ultima modifica: 2015-02-03T08:45:39+00:00 da Sergio Camellini

---

Post Navigation