Terapie

Io vestito d’estate
in un inverno dentro me
mentre corro verso un mare
di parole che cadono
sotto un pavimento di frasi fatte
da pensieri controllati da terapie fasulle

Dove sono?

Vivo nello spazio più assurdo
che l’uomo riesce a percepire
fatto di nulla
dove il controllo su di me
ha lasciato il posto
ad un impostore
che attraverso il tempo
sinonimo e giullare
di beffa
si diverte con la mia mente
sempre più dilaniata e alla deriva.

Terapie ultima modifica: 2012-08-10T09:26:42+00:00 da Giacomo Flussi Cattani

Comments are closed.

Post Navigation