Archivio per tag: Giulia Gabbia

Nei tuoi occhi

Non ti guardo negli occhi,
perché ogni volta che lo faccio
è come vestirmi di spine.

Temo le vertigini
e i fulcri degli spazi senza appoggi.

Temo le smaniose speranze
e la delusione.

Temo la fragilità dei pensieri
e la tentazione che svanisce.

Temo il buio oltre la siepe
e la notte scura.

Temo perdutamente di perdermi.

Indugio

Sciolgo
l’ombra
intasata di te
sto
nelle tue mani…
richiudo la finestra.

Non prima…

Vorrei poter morire
non prima  di averti abbracciato,
non prima di aver assaporato
il  profumo della tua palle,
non prima di aver accarezzato il tuo viso
e nemmeno prima di averti dato un bacio.

Vorrei poter morire tra le tue braccia
con il cuore colmo d’emozione

Chissà quante volte  l’hai desiderato

La doppia identità

Scrivo della mia vita
quello che ricorda
l’altra parte della mia anima
in cui si sente poeta.

Non so, se avrà molta fama
ma di me forze nel tempo
qualcuno si ricorderà
e sarà il sogno più bello

Parole al vento

Nel momento che si emette
la parola essa muore
per poter viverla
devi aver toccato il cielo