Sembra

Sembra che il declino sia ormai avviato
sembra che il mese duri troppo per concedersi il cinema stasera
sembra che domani non avremo le forze per contare stelle nel lago, al buio.

Tu mi sembri lontana quando mi dici tutto va bene, sto bene.

Sembra così tanto che mi fanno male i denti.

Invece tra le macerie di tutti i dolori trema ancora la carne
e ai capelli non è permesso di scegliere dove andare.

Non ci è dato capire cosa sta accadendo
dentro un corpo in affanno
una nuvola grigia
quando il gatto scappa via veloce
quando esplode un nuovo tepore nella pancia
quando ti guardo.

Per questo rimane il silenzio a restituire innocenza alle colpe e un animo arreso al destino.

E tutto è bello.

Daniele D’Arcangelo

Sembra ultima modifica: 2013-07-12T09:00:10+00:00 da Inviati dai lettori

---

Post Navigation