Schizzi d’inchiostro

Sotto una pioggia incessante
di lacrime ormai asciugate
armoniosi schizzi d’inchiostro
impossibili da cancellare
macchiano di scuro il bianco foglio.

La penna scorre ripercorrendo
frammenti di vita  raccontando,
squarciando e mescolando sentimenti
dando voce agli infiniti silenzi,
mentre il tempo diventa senile
come in questo giorno di metà aprile.

Schizzi d’inchiostro ultima modifica: 2016-08-15T08:05:24+00:00 da Giulia Gabbia

Comments are closed.

Post Navigation