Sali a nascere con me sole

Non sarà il mio viso
riflesso sullo specchio
a farmi capire
che sono divenuta vecchia,
perché vivo la piena gioventù
come gli anni di una fanciulletta
che porta amore nel petto.

Quando vedrò solcare sul viso
profonde rughe
e il corpo affievolirsi
saprò aspettare la morte
che finisca i miei giorni
senza aver timore
di raggiungere l’eterno.

Perciò non chiedo nulla
alla vita
se non di raggiare di sole
tutti i miei istanti più belli
consapevole
che non dureranno a lungo
più del tuo amore

Sali a nascere con me sole ultima modifica: 2017-01-12T08:22:39+00:00 da Giulia Gabbia

---

Post Navigation