Quando mi parli

Quando mi parli
scivolo nella notte che vive in me,
su una fune tesa, punto d’incontro
di solitudini senza spiegazione
e di fili senza ordine.

Un fremito,
aderente al tuo profumo,
accarezza e sfiora il cielo
più di una volta.

Lo nasconde nel cavo della mano
per poi lasciarlo andare.

Quando mi parli ultima modifica: 2014-05-06T08:22:22+00:00 da Floriana Porta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation