QLS – ISLEMIND (I più votati di Prosa e Poesia)

Isolamente

Nell’ultimo cassetto
Tengo le cose a parer mio
Se dovessi vivere di scommesse
Scommetterei su Dio
Veleno e lacrime
Oltraggio
Al sapere

Aspettami alla fine
C’è un’isola più grande di me
Dove il sole accarezza le lenzuola
Mosse dal vento
Senza troppi perché

Se dovessi partire
Aspettando la fine
Partirei con lui
Aspettando la fine
Vorrei amare
Il desiderio e’ più forte di me
Da chiudermi gli occhi
Ed e’ subito finita

Quando  il caso proverai
La tua mente t’ingannerà
Aspettando la fine
Le sue lenzuola
Distese al sole turbano
Aspettando la fine
Dovrai capire
Come si muovono le ombre
Per fuggire alla tela

Calando il sipario
I colori mi confondono
Come le sue lenzuola
Rovesciate e mai lavate
Nel mare
La gente si confonde
Come io nel loro mondo
Per ingannare il tempo
Ho bisogno dei suoi colori
Senza comprare illusioni
Nessuno vestirà mai
Un abito sicuro…

 

Umberto Del Negro
QLS – SYNOPSIS
2009

QLS – ISLEMIND (I più votati di Prosa e Poesia) ultima modifica: 2014-10-28T09:00:46+00:00 da Umberto Del Negro

Comments are closed.

Post Navigation