Non so…

Ho creduto che l’attimo fosse eterno
Ho creduto che l’anima fosse visibile
Ho cercato nel bacio il giusto calore

Ho trattenuto il respiro
per l’attimo, l’anima
e per il caldo bacio
ma non ho chiuso il pugno
per bloccare un sogno.

Non so… ultima modifica: 2017-02-06T08:09:58+00:00 da Giulia Gabbia

---

Post Navigation