Metempsicosis – 01 – Fuori di me

Dentro questa macchina impazzita
butto i sogni d’una vita sorseggiando un’evasione

Alcol che si mischia all’amarezza di una notte
dove gli occhi hanno visto la mia colpa

Oggi ho ucciso senza cuore
sento lento il suo calore
il suo sguardo nei miei occhi

Ero in una stanza che girava
io l’ho uccisa senza pena ora tocca al mio destino

Espiare la mia colpa
e morire come un’ombra

Corro lento volo in fondo al mare

Metempsicosis – 01 – Fuori di me ultima modifica: 2012-11-07T09:19:34+00:00 da Michele Ermini

---

Post Navigation