L’ultimo tango

Dell’amore non sapeva nulla
e niente avrebbe mai chiesto.
Sentiva il bisogno di baciarlo
dentro le note di un tango
mentre guardava le sue labbra
di un rosa scarlatto
che non perde mai i suoi petali.

Stupita, attratta, posseduta e amata
dalla bellezza dei suoi occhi
sentiva imprigionare il cuore dentro il suo
cercando di nascondere emozioni
che vibravano sulla pelle.

Nel suo virtuale
la musica travolgeva
ogni sentimento in passione
sconvolgendo ogni parte
di lei che cresceva nel suo petto
fondendosi nell’immaginario
mentre la pallida luna,
lentamente svaniva
il sapore di un momento.

L’ultimo tango ultima modifica: 2014-11-14T08:27:26+00:00 da Giulia Gabbia

---

Post Navigation