L’onda anomala

Onda anomala,
gigantesca distruggi;
possente t’ergi,
tumultuosa arretri,
dalla danza avvolgente
di Nettuno
alla morsa stringente
di Thanatos,
annienti siti
colture e culture,
nelle cose
e
nell’anima;
il tuo nome
è
Tsunami.

L’onda anomala ultima modifica: 2013-06-10T09:19:39+00:00 da Sergio Camellini

---

Post Navigation