L’evanescente ideale

Attendo una vita
nel sogno e nel silenzio
sfollando i segreti
all’aria più pulita
di intensi sentimenti
che sfociano nel niente
E tutto si consuma
vagando in incoscienza

Guardi me quando non sai
guardi me quando…

Quando il tempo
scivola su me,
quando tutto è luce ed utile
quando senti che perdi l’attimo

Pian piano scivola la vita nel limbo che tu sai.

 

2002
Scene
[tube]Kx-S0kV4GQ0[/tube]

L’evanescente ideale ultima modifica: 2013-05-20T09:18:22+00:00 da Michele Ermini

---

Post Navigation