Le mondine, fatiche e canti d’amore

Dolci visi
tagliati dal vento.

Fronti radiose
imperlate dal sole.

Gambe scattanti
intrise nell’acqua.

Mani giovani
graffiate da rovi.

Corpi sinuosi
cosparsi di segni.

Dove uno è inciso
nel cuore.

Per lodare
chicchi di riso.

Con fatiche
e canti d’amore.

Le mondine, fatiche e canti d’amore ultima modifica: 2013-09-16T09:10:03+00:00 da Sergio Camellini

---

Post Navigation