La casa di Borgo (14 maggio 2010)

Luminosa e aerea
si affaccia da un lato
verso le colline di Ronta
e dell’altro verso
il mitico Monte Senario
meta di pellegrinaggi
e meditazioni.

Uno spaccato di alberi
cielo, colline, panorami
che sollevano dalle ansie
e aprono a nuovi orizzonti.

Il giardino Piccardi
ricco di fiori colorati
e di giochi per bambini
il geometrico orto
con ortaggi di tutti i tipi:
una pausa serena
che dona pace e armonia
suggerisce piacevoli immagini.

Lisa corre verso lo scivolo
Leda dorme nella carrozzina
i grandi chiacchierano
nel piccolo recinto fiorito.

La casa di Borgo (14 maggio 2010) ultima modifica: 2012-09-12T10:04:19+00:00 da Paola Capitani

---

Post Navigation