La campagna

Del vivido campo
è il risuonar tranquillo,
immerso in una gradevole
brezza leggera,
il profumo umido della terra
e il soave canto
degli uccelli
penetra in me
e mi conduce a ritroso
nella memoria,
tanto da ingrossare gli occhi
di mordace nostalgia,
del tempo che fu
di odii e di amori marchiato.

Ed ora
qui
solitario spettatore
del vespro che impera
su questa ormai indurita
giornata invernale,
sto
ed attendo
il calar della notte
immortale.

Francesco Centorrino

La campagna ultima modifica: 2012-08-14T09:00:06+00:00 da Francesco Centorrino

---

Post Navigation