Grappoli d’uva

Poiché l’amore ricominci ,
ferma la sventura di ogni vana parola ,
ferma il tuo silenzio all’inizio di un altro destino ,
orizzonte non ancora visitato , mai dal cielo svelato ,

e poiché l’amore possa ricominciare,
cessa per un istante d’amarmi , non per sempre ,
sarebbe un addio ,
ma solo per un respiro di vento ,
poi ascolta il destino del nostro silenzio ,
e in segreto guardandoti nuovamente le mani ,
vedrai due vite che più di prima cercano attraverso una stretta ,
il loro infinito ,

io t’amo , t’amo senza pretese ,
senza aver fretta di bere per dover dissetare le nostre radici ,
t’amo in ogni dove , quando gli occhi di notte
sono un viaggio continuo che insegue un sogno comune fino all’aurora .

Forse crescerà la nebbia prima che tu possa arrivare,
ma tu cammina , prosegui senza nessuna paura che ti possa fermare ,
e così saranno le mie mani ,che vicino alle tue ,
sapranno dirigere ogni tuo passo verso di me ,
ma quando arriverai alla fine di questo percorso ,
amami e baciami senza dir nulla ,
e in noi due ci sarà una forte tempesta ,
che ci renderà sordi ad ogni rumore del giorno ,
e come la paura , anche l’attesa diventerà sorda ,
e il giorno finalmente ,eguaglierà attraverso un bacio la notte ;

ma se vuoi amarmi , amami nello stesso modo in cui vivi ,
e per cui io vivo per te ,
perché solo l’amore vero sa raggiungere ogni più distante orizzonte
e guardando insieme nella stessa direzione ,
io e te ,
senza nulla chiedere alla vita , ci abbandoneremo dentro ogni nostro respiro che silenzioso passerà attraverso la pelle ,
e ovunque si posino i battiti ,
sui nostri corpi, ogni nostro respiro ,
troverà la propria essenza d’amore :

Quindi se vuoi amami , amami senza pregiudizi di cuore ,
e poi guardami ,
cosicché anch’io possa osservare una verità fino ad ora negata
e poter vedere la mia vita attraverso i tuoi occhi .

Oliviero Amandola

Grappoli d’uva ultima modifica: 2014-12-26T08:58:56+00:00 da Oliviero Amandola

---

Post Navigation