Educato a distruggermi

Eccomi son qua pronto a dar la vita
questo è quel che so non ho via d’uscita
nello specchio i miei perché e non sono poi un granché
affrontare la follia per eterna fedeltà
per la mia coscienza che perde l’innocenza

Non sono sicuro che

Io solo e inutile pedina degli dei
davanti agli occhi miei capisco ora che

Risposte ai miei perché io non ne ho date
altri le hanno date per me
e scoppio a piangere per ciò che perdo
per ciò che non ho avuto mai

Il vestito stringe un po’
non se ne accorgeranno mai
entro dentro a quel caffè
e mi lascio piano piano esplodere
con vigliaccheria mi lancio
e poi di colpo mi addormento
tutto il sangue che già si spande
uguale al mio che si perde

Io non volevo essere qua ma tra le braccia
di chi mi ama e non sa
cercando la mia dignità ho perso tutto
e non ci rivedremo mai

 

2003
La mia immagine
[tube]UYuTQRhrRhM[/tube]

Educato a distruggermi ultima modifica: 2012-12-26T09:22:04+00:00 da Michele Ermini

---

Post Navigation