Dal freddo del cuore

Riparami o poesia
dal freddo del cuore e
dalla notte appassita
calata sull’anima.

Avvolgimi
come l’onda verso sogni migliori
che si nascondono sotto la sabbia
fino al nascere del sole.

Riparami tra le tue armoniose sinfonie e saziami di vita
prima che
la mia piuma preziosa scriva
d’un nuovo cielo.

Dal freddo del cuore ultima modifica: 2016-12-26T08:38:29+00:00 da Giulia Gabbia

---

Post Navigation