Consapevolezza

Poniti all’ascolto
umano
che mendichi corone.

Immergiti nella platea
azzurrata e turchina
come l’infante
al sacro rituale.
Socchiudi le ciglia e
assapora l’incantevole voce,
lascia che marosi e risa
grappoli spumosi d’aria e vento
lambiscano e purificano
i tuoi sogni,
le tue dita.

La coscienza marina
elargisce ineffabili
vibrazioni d’amore,
nuove albe
che baciano l’orizzonte,
vele stese
gonfie di maestrale.

Adesso puoi comprendere
Il mare,
adesso puoi appendere
i tuoi pensieri
alle spiagge
e naufragare dolcemente
nelle sue acque.

Consapevolezza ultima modifica: 2017-02-16T08:53:40+00:00 da Sylvana Tenaglia

---

Post Navigation