Certi silenzi

Certi silenzi parlano male
come bocche larghe e blasfeme
inghiottono pensieri in una fossa comune.

Certi silenzi fanno un rumore di bomba
spaccano i muri e il cuore
aprono voragini.

Sono ignoranti come sputi  a terra
come girarsi dopo l’amore
come andarsene senza salutare.

Certi silenzi sono inutili come la rabbia
gravano come pietre
s’alzano come bolle
e cadono,
per sciogliersi in poche lacrime.

Certi silenzi ultima modifica: 2016-11-17T08:01:12+00:00 da Rosita Ghidini

---

Post Navigation