Il canto del mare

Sussurra una conchiglia
il canto del mare
che riporta
nel silenzio
senza vento,
senza alcuna brezza,
un inno d’amore
ove il cuore mio
ascolta e alberga
in uno stringente fragore.

Il suo canto melodico
un continuo movimento
che trascina e getta
con burrasca o lentezza
inizia e cessa
e poi inizia e cessa
alternando pace e tempesta
inebria i pensieri,
li culla, li accarezza
e li porta via con sé
dove l’orizzonte si confonde con il cielo.

Il canto del mare ultima modifica: 2017-04-10T08:01:08+00:00 da Giulia Gabbia

---

Post Navigation