Arrivederci

Bagagli pronti ed ingombranti,
più al cuore che allo spazio

Sportelli aperti,
di un’ automobile divenuta involontaria imputata,
di un arrivederci a chissà a quando

Un assordante silenzioso rombo,
di un colpevole motore,
segna in sottofondo,
gli ultimi attimi prima di una partenza
ormai prossima

La famiglia riunita per un abbraccio e bacio,
si lascia con lacrime in mano,
ad un più presto ritorno assicurato.

Arrivederci ultima modifica: 2012-10-12T09:05:53+00:00 da Giacomo Flussi Cattani

---

Post Navigation