Alberghi, sei

Storie di insofferenti cittadini
in un comune albergo di montagna.

Elena non è riuscita a dare i cinque esami che le mancavano
per laurearsi in filosofia,
è nervosa.

Stefania si pettina davanti allo specchio,
sorride.

Mario ha chiuso la sua agenzia di viaggi,
è disperato.

Stefania fuma una sigaretta,
pensa.

Filippo non ha potuto giocare a golf
perché pioveva,
è incazzato.

Stefania vede il sole
specchiarsi sulle montagne,
vive.

Alberghi, sei ultima modifica: 2013-09-12T00:11:04+00:00 da Mauro Fornaro

Comments are closed.

Post Navigation