Alberghi, due

Juan percorre di corsa le poche scale
del primo piano dell’albergo Milano,
ha paura.

Almudena è nella stanza 18 del primo piano
di un albergo milanese,
soffre.

Juan strappa la cornetta e compila il numero
buono per l’ospedale,
spera.

Almudena sente che non ruberà più
aria ai piccioni,
muore.

Alberghi, due ultima modifica: 2013-08-15T09:00:01+00:00 da Mauro Fornaro

Comments are closed.

Post Navigation